CONVENZIONATO CON FISDE ENEL

Scritta il 28/01/2015 19:21:27

Per informazioni: tel. +39 035 84.30.16 segreteria@essedia.it

Il Fondo Integrativo Sanitario per i Dipendenti del Gruppo Enel (FISDE)

[sito internet]

è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa, nato con un accordo sindacale sottoscritto dall'Enel e dalle OO.SS. dei lavoratori elettrici nel marzo 1997 come Fondo per il personale Enel ed oggi esteso alle Società generate dal processo di liberalizzazione del mercato elettrico, con l'aspirazione a divenire il Fondo di settore per i lavoratori di tutto il comparto elettrico. Sono iscritti al Fondo come soci ordinari circa 56.000 lavoratoridipendenti e come soci straordinari circa 23.000 pensionati. La platea degli assistiti dal FISDE è tuttavia molto più estesa, poiché ai soci ordinari ed ai soci straordinari vanno aggiunti come beneficiari delle prestazioni del Fondo i familiari a carico dei soci ordinari. La popolazione interessata al Fondo si aggira complessivamente intorno alle 180.000 unità . Il FISDE è una realtà importante oltre che per il numero delle persone assistite anche per il budget gestito, che ammonta a circa 50 milioni di Euro all'anno.

Le aree di intervento del Fondo a favore dei propri soci sono essenzialmente tre:

· erogazione, in forma diretta e in forma indiretta, di rimborsi ai soci per prestazioni sanitarie integrative del SSN

· interventi finalizzati alla assistenza ai soggetti portatori di disabilità o in situazione di emergenza sociale (quali, ad esempio, tossicodipendenza, alcolismo, disadattamento)

· iniziative in materia di medicina preventiva.