BTS P-WALK

Per informazioni: tel. +39 035 84.30.16 segreteria@essedia.it

BTS P-WALK è Ia soluzione ideale per chi tratta patologie che comportano disturbi del cammino e dell'equilibrio.
Consiste in un sistema a pedane pressorie multiple che si uniscono a formare un camminatoio sensorizzato che attraverso la misura statica e dinamica della pressione plantare e delle forze di una sequenza di passi permette di eseguire un'analisi funzionale del cammino. Con i dati acquisiti il sistema fornisce tutti i parametri spazio-temporali necessari per effettuare una diagnosi o definire un trattamento in maniera oggettiva e quantificata.

BTS P-WALK è una soluzione intuitiva e di facile utilizzo. La rapidità di esecuzione dei test, che non necessitano di alcuna preparazione del soggetto, e la generazione automatica dei report di stampa, rendono BTS P-WALK adatto ad un ampio range di applicazioni: prevenzione, diagnostica e follow-up di interventi riabilitativi o farmacologici.

L'esame con BTS P-WALK è rimborsabile.
Codici di rimborso per la valutazione di postura, equilibrio e movimento sono previsti dalle diverse istituzioni sanitarie nazionali, come CPT per gli USA, i DRG per la Comunità Europea e gli NHS per il Regno Unito. I centri convenzionati e i professionisti della sanità potranno quindi usufruire del rimborso previsto per queste tipologie di esame.

Applicazioni

Applicazione in neurologia
Il cammino del soggetto emiparetico è caratterizzato da una riduzione della velocità, della cadenza e della lunghezza del passo. Inoltre vi è un' asimmetria nelle varie fasi del passo e un aumento del dispendio energetico.

Malattia di Parkinson
I parametri spazio temporali del cammino sono indicatori dell'efficacia del trattamento riabilitativo e in particolare farmacologico.
E' stato infatti dimostrato come i parametri spaziali, quali la lunghezza del passo, siano ad esempio DOPA-dipendenti, a differenza dei parametri temporali, come la durata delle fasi di stance e swing, che sono DOPA-resistenti.

Prevenzione della caduta nell'anziano
E' stato dimostrato che differenze nei valori medi di alcuni parametri del cammino, rispetto ai valori di riferimento, quali la riduzione della velocità e della lunghezza dello stride e l'aumento del periodo di doppio supporto sono associati con la paura di cadere e rappresentano un adattamento per un pattern di cammino più sicuro. Quando però tali parametri presentano variabilità nel breve periodo, verificabile con misure effettuate ogni tre mesi, diventano un fattore predittivo indipendente della caduta.

Applicazione in ortopedia
Come supporto alla valutazione del trattamento di artroprotesi di ginocchio i parametri del cammino possono essere utilizzati come informazione utile per impostare la riabilitazione allo scopo di massimizzare il recupero funzionale, per prevenire sollecitazioni e sovraccarichi delle componenti protesiche, per prevenire alterazioni e complicazioni posturali.

Piede diabetico
Nei pazienti diabetici con neuropatie periferiche l'analisi delle pressioni plantari è fondamentale per prevenire o correggere gli atteggiamenti che faciliterebbero il formarsi di ulcerazioni ai piedi.

BTSMED_P-WALK-1111ITA_HQBTSMED_P-WALK-1111ITA_HQ2BTSMED_P-WALK-1111ITA_HQ3BTSMED_P-WALK-1111ITA_HQ4

BTS P-WALK